blog

Storia di bomboniere e matrimoni

Oggi ti voglio raccontare una storia.

La mia storia.

Una storia fatta di passione, di anni, di vite che si incontrano, di cuori che si sposano.

Il 3 settembre 2016 è una data di fine e una data di inizio, il giorno dei giorni fatto di momenti, emozioni, sensazioni: c’è il verde e il bianco, il sole e le nuvole, la terra e il fuoco, il riso e i confetti.

E c’è anche un pezzetto di me in ogni singolo istante: io ci sono, e una parte di me è racchiusa nel tempo, negli attimi che hanno portato alla creazione delle bomboniere per il giorno più bello della mia vita.

 

bomboniere-workinprogress

L’idea

bomboniere-workinprogress1

La pazienza

bomboniere-workinprogress3

L’originalità

bomboniere-workinprogress5

La lentezza

bomboniere-workinprogress8

La precisione

bomboniere-piattini-10

Lo stupore

bomboniere-piattini-9

La costanza

bomboniere-piattini-11

I dettagli

bomboniere-piattini-7

L’amore

bomboniere-piattini-6

La soddisfazione

allestimento-bomboniere-matrimonio-lalenza-kairòslab

La fine

sposa-matrimonio-lalenza-nicolespose-felicità

L’inizio

Grazie per il tuo tempo…

Bomboniere
Shop

Martina

 

Il prezzo del tempo

Come fare per darsi un prezzo?

Quanto valgo?

Quanto vale il mio tempo?

Queste sono tutte frasi che mi sono ripetuta tante volte, e ancora oggi sono insicura sulle risposte.

Quando si crea, si realizza qualcosa con le proprie mani, il tempo è un fattore da non sottovalutare; sembra tutto facile e semplice, quando si guarda il prodotto finito, e difficilmente ci si rende conto di quanto ci è voluto per dare vita a quell’idea.

Noi siamo forse abituati a pensare per dimensioni, più qualcosa è grande più pensiamo sia difficile, immaginiamo più tempo per crearlo rispetto ad un oggetto piccolo. Ma è un errore, che io stessa commetto su me stessa: pensare che se qualcosa che creo è piccolo, allora debba valere di meno di qualcosa di grande.

Nel mio lavoro questo scontro è palese, perché facendo sia gioielli che complementi d’arredo sono sottoposta a questo confronto continuamente, e negli anni ho sbagliato, spesso e ripetutamente, dando il prezzo errato alle cose.

“Gli orecchini a perno sono piccoli, quindi devono costare di meno di un vaso”.

Un classico esempio di quello che il mio cervello pensa, o pensava, quando era ora di dare un valore alla nuova creazione. Probabilmente il problema di fondo è che non ho mai fatto studi di marketing, di branding, artistici e di business, quindi andando alla cieca, sopratutto all’inizio, mi sono sempre basata sui prezzi della “concorrenza”, senza pensare davvero a quello che significava per me attribuire quel costo a quell’oggetto.

Ora non dico di aver capito tutto, anzi sono sicuramente ancora in alto mare, ma di una cosa sono certa: voglio che la mia passione di tramuti in lavoro, e voglio poterci mangiare con questo lavoro. E facendo un’analisi obiettiva di quello che era il mio listino prezzi, mi sono resa conto che la prospettiva che guardavo era quella sbagliata, era ancora quella di una ragazzina che ama quello che fa e lo fa per stare bene, per esprimere se stessa, per dare sfogo alla sua fantasia e al suo essere.

Questa base è rimasta, sarò sempre una ragazzina entusiasta che attraverso le sue mani crea qualcosa perché è quello che la fa sentire viva; ma quella ragazzina è maturata, un pochino, e ha capito che una passione forte ha bisogno di fruttare, non può occupare la maggior parte del tuo tempo per niente.

Il tempo è una misura difficile da quantificare, è fatto di minuti, ore, secondi, giorni, anni… come faccio a dare una cifra al mio tempo? La verità è che non lo so, ma ci sto provando. Quello che so è che prima sicuramente valeva troppo poco.

Io valgo di più, il mio tempo vale di più.

In un manufatto artigianale c’è passione, c’è immaginazione, c’è tempo, c’è amore, tutte cose che non possono avere un prezzo reale. Ma che vanno in qualche modo calcolate. Io non so ancora bene come fare, ma so che devo iniziare a cambiare alla base, devo cambiare la mia mentalità.

Il tempo è forse una delle cose più preziose al mondo, e dedicarlo a quello che amiamo fare è un dono: il dono di poter trasformare una passione in un lavoro.

Ma per fare ciò bisogna darsi un valore, e di nuovo siamo alle prese con qualcosa di più grande di noi: ci vuole coraggio per darsi un prezzo, e io non ho ancora trovato il mio definitivo… ma un passo per volta sto iniziando.

Benvenuti nel sito di Kairòs Lab!

Era molto che volevo farlo e finalmente ho trovato il coraggio: ho comprato il dominio e ho fatto il sito!

E’ un altro piccolo passo verso quello che vorrei diventasse Kairòs Lab, è quel salto di qualità che volevo e coltivavo da tempo.

Nonostante gli ostacoli che ci sono stati, primo tra tutti il problema del nome del dominio – che pare vada a ruba – nonostante la difficile scelta del tema da usare, e di tutto il lavoro che ho dovuto fare per dare un senso alle mille idee che mi giravano in testa, ora guardo il risultato finito e posso dire che ne è valsa la pena.

Ovviamente non ho fatto tutto da sola, e posso solo ringraziare infinitamente la mia amica web designer Eleonora per la pazienza e il fondamentale aiuto che mi ha dato, perché senza di lei sicuramente a quest’ora sarei con un dominio senza sito o peggio con un sito irrimediabilmente danneggiato e con il CSS da buttare…!

Poi un grazie grande come una casa va a lei, la mia amica/grafica/cartagioielliera Elisa di Paper Leaf, perché senza il meraviglioso lavoro sul mio logo non avrei fatto proprio niente di tutto questo.

Infine Ti ringrazio. Ringrazio proprio Te, che credi in me e nel mio lavoro, che mi sostieni, mi scrivi, mi segui, mi dai la forza per continuare lungo una strada dissestata, piena di ostacoli ma anche di soddisfazioni.

Grazie, semplicemente.

E benvenuta/o nel mio nuovo sito! Fatti un giro, e se c’è qualcosa che non ti piace, che pensi possa venire meglio in qualche altro modo o se c’è qualche errore o pagina che non funziona, fammelo sapere commentando qui sotto: aiutami a migliorarmi ogni giorno!

Martina

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie. Maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi